il testo della prima prova, sessione 2013

Contrariamente alle previsioni, le tracce proposte quest’anno non presentavano grosse difficoltà; anche i commenti di chi ha affrontato l’esame sono tendenzialmente positivi. Un terreno rettangolare, leggermente acclive, da edificare con 8 villette a schiera. Oltre al progetto delle singole unità abitative, il testo richiede di delineare anche la viabilità, i parcheggi ed il verde comune.

messaggio pubblicitario:

 

Un punto di criticità è costituito dalla esplicita richiesta di rappresentare la pianta e la sezione di un’unità abitativa in scala al 50: questo obbliga il candidato a soffermarsi maggiormente sulla stesura dell’elaborato ed a porre maggior attenzione nell’indicazione delle scelte progettuali operate.

testo esame abilitazione 2013 - prima prova

il testo della 2a prova, sessione 2013 – 25 ottobre

Comments

  1. Hermes says

    Buongiorno, sto esercitandomi per l’esame di quest’anno ed ho in analisi le prove dei precedenti anni. Il dubbio che mi è venuto sul tema della prima prova 2013 è questo: si deve considerare 3.200 mc di volumetria per una superficie di 120×60 (7.200 mq). Ma a quale volumetria si riferisce?
    Se fosse quella globale dalla quota del pavimento al piano più basso all’intradosso del piano più in alto, considerando le 8 unità abitative verrebbe una volumnetria per villetta di 400 mc (che per due piani di altezza mi farebbe risultare una superficie lorda di 66,67 mq per piano). Ho fatto il ragionamento corretto o sbaglio qualcosa?

    Grazie dell’attenzione, spero di avere vostra pronta risposta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *