etutor: il calcolo della rata

Uno dei problemi inversi delle formule di accumulazione (iniziale o finale) di «n» annualità costanti, posticipate è quello del calcolo della rata.

formula:

e questo è il grafico:

Il problema rientra nel caso più generale dei “problemi inversi sulle rendite”.
Quando sono noti: la rata, la durata e il saggio, le formule fondamentali ci consentono di calcolare il montante della rendita o il suo valore attuale:

formula del montante

formula del valore attuale

di una rendita (immediata) posticipata
l'immagine mostra la formula dell'accumulazione finale (di matematica finanziaria) utile per calcolare la somma ad interesse composto, riferita alla fine del periodo, di «n» capitali ripetuti, costanti l'immagine mostra la formula dell'accumulazione iniziale (di matematica finanziaria) utile per calcolare la somma ad interesse composto, riferita all'inizio del periodo, di «n» capitali ripetuti, costanti

somma (ad interesse composto) delle «n» rate

riferite alla fine del periodo

riferite all’inizio del periodo

con queste formule è possibile risolvere i problemi inversi:

  1. la ricerca de
    • l’importo della rata (annua, costante) o de
    • il numero delle rate;
  2. il calcolo del saggio d’interesse;

(mettendo opportunamente in evidenza l’incognita).

le formule inverse delle accumulazioni

In questo paragrafo ci occupiamo del primo punto: nota l’accumulazione calcolare la rata annua posticipata

  • di ammortamento o di
  • di reintegrazione.

(…)

 

calcola

%



 
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *